«Questi che vedete non sono rifiuti. Sono oggetti per ricordare.
Sono scarpe, abiti, salvagenti, oggetti da uomo, da donna, e fin troppi da bambino... e non sono di ferro (che possano restare ben piantati nella memoria), ma sono di tessuto, di gomma... ma sono comunque un Memorial, un Monumento.
Le potete osservare su tante spiagge del Mediterraneo, un mare blu che si è tinto di rosso, perché migliaia di persone sono morte lì dentro. Ognuno di questi oggetti racconta una storia, un cammino, una fine.
“Alla memoria delle vittime morte mentre cercavano una vita": non è scritto su nessuna targhetta.
don Chisciotte Mc 181121