"Conflitti dimenticati o nascosti. Le vergogne nascoste: scopriamo che 5 dei 6 Paesi massimi esportatori di armi sono membri permanenti del Consiglio di sicurezza Onu che dovrebbe prevenire le crisi e tutelare i diritti umani nel mondo. E allora, a questo punto, cosa possiamo sperare? La domanda disperata. E non può dunque stupire il che nel 2017 siano stati ben 378 i conflitti, tra cui 186 crisi violente e 20 guerre ad alta intensità. Sono diminuiti i conflitti non violenti, di tipo politico-territoriale, mas sono aumentate le crisi violente, dove ci si spara: dalle 148 del 2011 alle 186 del 2017 (più 25,7%).
La disponibilità di strumenti bellici è una delle cause della profonda instabilità politica che colpisce in Africa, Asia, Medioriente"... (continua)
https://www.remocontro.it/2018/12/13/conflitti-tra-dimenticati-e-nascosti-20-guerre-e-186-crisi-violente/?fbclid=IwAR0bkUf8zKUD4eVTbXGhk_d0RWxUBesQq72NzfZ77RgfwZqMhyC6dM2v2fY