"La personalità di Ignazio di Loyola è fatta di contrasti, la cui unità si realizza grazie all'equilibrio dell’azione. Rigore della ragione e gusto delle «grandi cose»; fermezza e tenerezza; «determinazione fissa e immutabile come un chiodo vigorosamente piantato» ed estrema flessibilità davanti alle situazioni e alle persone; sguardo sempre rivolto verso ciò che è più universale, e passione quasi scrupolosa per il particolare apparentemente infimo. Il teologo gesuita Hugo Rahner ha affermato che «non possiamo mai parlare correttamente di Ignazio se non per opposizioni dialettiche»".
La via di Ignazio di Loyola. Un ritratto spirituale di «opposizioni dialettiche», di Maurice Giuliani - Quaderno di Civiltà Cattolica 4045 pag. 71 - 83 Anno 2019