«Non l'abbondanza del sapere sazia e soddisfa l'anima, ma il sentire e il gustare le cose interiormente».
sant' Ignazio di Loyola, Esercizi spirituali