"A ridosso della Giornata nazionale per la custodia del creato che si celebra domenica 1 settembre e in vista del Sinodo del prossimo ottobre, Caritas Italiana pubblica un documento con un focus sull’Amazzonia, il polmone della terra da difendere e salvaguardare. E annuncia la propria scelta di disinvestimento dai combustibili fossili
Si richiama alla Laudato Si’ il messaggio dei vescovi scritto in occasione della Giornata nazionale per la custodia del creato che si celebra il 1° settembre e che si chiude con queste parole: “Lo Spirito creatore guidi ogni uomo e ogni donna ad un'autentica conversione ecologica, secondo la prospettiva dell’ecologia integrale della Laudato Si’, perché - nel dialogo e nella pace tra le diverse fedi e culture - la famiglia umana possa vivere sostenibilmente sulla terra che ci è stata donata”.
Per far fronte all’attuale crisi socio- ambientale – sottolinea il messaggio - sono necessari comportamenti di amore e di cura per la nostra terra e per la ricchezza della vita" (continua). http://www.vita.it/it/article/2019/08/30/deforestazione-emergenza-silenziosa-il-dossier-caritas/152519/