"Vi è un’espressione estremamente sintetica che Bergoglio ha scritto agli educatori e con la quale possiamo rilanciare a questo punto la nostra azione ecclesiale: «Educare è una delle arti più appassionanti dell’esistenza, e richiede incessantemente che si amplino gli orizzonti». (continua:
https://www.laciviltacattolica.it/articolo/sette-pilastri-delleducazione-secondo-j-m-bergoglio/?fbclid=IwAR0k4G6WVVJwiBDtEqcH3_uNVyioHPYr3BzhgWHJ5XRyHKGEE3s2agZZQzk