«Sei disposto a far passare l'uomo PRIMA di ogni altra cosa?».
Alessandro Pronzato, I vangeli scomodi, 118