Non capisco perché delle persone sagge, disponibili, da sempre impegnate per il bene della propria comunità cristiana e magari anche con incarichi riconosciuti... debbano subìre l'imprevedibilità, la ignoranza, la arroganza dei ministri ordinati (vescovi, preti, diaconi).
Beh, una ragione ci sarebbe: perché esiste ciò che va contro il Bene... e anche i ministri ordinati non fanno sempre bene e spesso non svolgono la loro funzione.
don Chisciotte Mc 191202