«Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci, signore, se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre, chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sè, del mondo com'egli l'ha dentro? Crediamo d'intenderci; non c'intendiamo mai!».
Luigi Pirandello, Sei personaggi in cerca di autore

L'unica "soluzione" è fare riferimento a una Parola che viene da "fuori" di noi, da "sopra" noi, da "oltre" noi.
don Chisciotte Mc, 200623