Ciao, don Renato!
Sono quattro anni che mi sorridi dal posto preparato per te dal Figlio di Dio.
Quest'anno hai accolto don Diego, tu che lo apprezzavi tanto, e adesso sorridete insieme.
So che guardate con amorevole attenzione la nostra diocesi: pregate tanto per lei, voi che l'avete servita con competenza e calore umano.
E regalate un po' della vostra bontà anche a noi, che non sorridiamo facilmente come voi.
So che non siete avari!
don Chisciotte Mc, 200707