Il potere (quello manifesto e quello occulto) sostiene e alimenta il "sistema": resta immobile, ti lascia da solo, per lungo tempo, in attesa che schiatti sotto il peso della fatica o della rassegnazione, per poi rinfacciarti, con fare paternalista: "Ecco, vedi che hai fatto troppo, e tutto da solo, con troppa fretta".
don Chisciotte Mc, 211102