"Scrivo con una minuscola bilancia come quelle utilizzate dai gioiellieri.

Su un piatto depongo l'ombra e sull'altro la luce.

Un grammo di luce fa da contrappeso a diversi chili d'ombra".

Christian Bobin, Resuscitare, 23