O Gesù, mi fermo pensoso ai piedi della tua croce: anch'io l'ho costruita con i miei peccati!
La tua bontà che non si difende e si lascia crocifiggere, è un mistero che mi supera e mi commuove profondamente. (continua)