E' giusto benedirti in ogni tempo perché da te ci viene ogni alito di vita, da te ci è data ogni capacità di agire, da te dipende tutta la nostra esistenza. Nessun momento mai trascorre senza i doni del tuo amore, ma in questi giorni (...) si fa più chiara e viva la coscienza delle passate gioie e dei beni presenti.
Dal prefazio della terza Domenica del tempo per annum, rito ambrosiano