Se inquino (purtroppo) il nostro sito (e l'intero universo) con le parole che trovate qui sotto, è solo per ricordare a quale livello di violenza e di menzogna possano giungere coloro che si auto-dichiarano "difensori" dei valori cristiani. In realtà si sa che difendono interessi ben diversi. Per il proprio tornaconto e per la propria soddisfazione... Chissà come si sta bene a soddisfare il proprio bisogno di sangue (altrui)... Vampiri.

don Chisciotte





"Tagliarsi i cosiddetti" Ecco come il Senatùr torna alla Lega di lotta...

di Alessandro Sallusti

(...) Sorprende come una parte della curia milanese e del mondo cattolico meneghino si stia dando da fare per aiutare Pisapia. Matrimoni gay, droga libera, ateismo formale e sostanziale (cose previste nel programma della sinistra) sono così attraenti per il cardinale Tettamanzi? Evidentemente sì, perché non soltanto il principe della Chiesa ambrosiana non ha dato indicazioni chiare al suo gregge, ma le sue mezze frasi e la sua no­ta ambiguità sono certamente un aiuto ai mangiapreti alla Pisapia. Non contento di aver quasi distrutto la diocesi, oggi Tettamanzi e compagni cercano di distruggere anche la città, tanto lui, il cardinale, tra pochi mesi andrà (finalmente) in pensione e i cocci saranno tutti nostri.

Su questo tema, per esempio, mi aspetterei una parola chiara del cardinale laico della città, il governatore Formigoni, che invece ieri l'altro ha dichiarato che in fondo lui lavorerebbe bene anche con Pisapia. In che senso, governatore? Sugli affari dell'Expo o sulle nuove politiche a sostegno della famiglia tradizionale? Sui consigli di amministrazione delle società pubbliche o su norme a sostegno della sussidiarietà? Io penso che a questo punto i cattolici milanesi abbiano diritto di sentire dai loro punti di riferimento, laici e religiosi, parole chiare e definitive su come orientarsi in questo casino. O ancora una volta, come già è successo su presepi, crocifissi,radici cristiane dell'Europa, i cattolici per sentirsi difesi e rappresentati devono aggrapparsi al Bossi e al suo Dio Po?