"Senza lo Spirito Santo

Dio è lontano,

il Cristo resta nel passato,

il Vangelo è lettera morta,

la Chiesa una semplice organizzazione,

l'autorità una dominazione.

la missione una propaganda,

il culto un'evocazione

e l'agire cristiano una morale da schiavi.

Ma in Lui:

il cosmo si solleva e geme nelle doglie del Regno,

il Cristo risuscitato è presente,

il Vangelo è potenza di vita,

la Chiesa significa comunione trinitaria,

l'autorità è servizio liberatore,

la missione è Pentecoste,

la liturgia è memoriale e anticipazione,

l'agire umano è deificato".

dal discorso del Metropolita Ignatios di Latakia

pronunciato al Consiglio Ecumenico delle Chiese,

a Uppsala nel 1968