L'ultima raccomandazione del card. Tettamanzi fu rivolta anzitutto ai preti: "Fate sí che sia facile e semplice volervi bene!".
"Del cardinal Dionigi possiamo dire questo: è stato facile volergli bene. E per voi - mi raccomando - sia lo stesso: anche se non riuscite ad essere come vorreste, cercate di fare in modo che sia facile volervi bene" (mons. Mario Delpini).