«Si credono le cose che si sperano.
Si sperano le cose che si amano. 
Si amano di più le cose che ancora non sono e che la speranza fa così belle.
La fede scopre l'invisibile,
la speranza si afferra all'intoccabile,
la carità si abbandona all'amore.
Pre tre strade si arriva a Lui,
tre sono i volti di Colui che non ha volto».
Primo Mazzolari