G: «Zaccheo, oggi devo fermarmi a casa tua».
Z: «Non c'è più».